Aforismi

Aforismi di Dante

Aforismi di Dante
“Bisognerebbe chiudere le chiese e le università, le prigioni della vita sono altrove oramai.”

“Il bavaglio del logorroico è lo sbadiglio dell’ascoltatore.”

“Amor, ch'a nullo amato amar perdona.”

“Ogni meta è una sconfitta inconfessabile.”

“Lo sguardo del pazzo è la camicia di forza con cui s’interdice l’assennato.”

“Perder tempo a chi più sa più spiace.”

“Si fanno scontare, spesso, agli altri le proprie debolezze.”

“La tragedia contemporanea consiste nell’ignorarla.”
©Ediscom Spa - P.I. 09311070016 - Pec: - Uff. Reg. di: Torino - REA N. 1041819 - Cap. soc.: 120.000€ - Informativa Privacy - Politica dei Cookie